Cagliari: Senato approva doppio badge per gli studenti e le studentesse transgender e transessuali / UniCa 2.0: grande passo avanti per i diritti di tutti

By 13 aprile 2016dai territori

stagione-dei-diritti-cagliariIl 12 Aprile 2016 il Senato Accademico dell’Università di Cagliari, su iniziativa di UniCa 2.0 e delle associazioni Udu Cagliari, UniCa LGBT, UniversitARC, Sardegna Queer, ha approvato la proposta di introduzione del doppio badge per gli studenti e le studentesse transgender e transessuali, dando mandato al Magnifico Rettore di assicurarne la corretta realizzazione dal punto di vista legale e amministrativo. Si tratta di un fondamentale passo avanti per il nostro Ateneo nel campo dei pari diritti e delle pari opportunità: con la delibera del Senato Accademico è partito l’iter che porterà alla possibilità di avviare una carriera “alias” per gli studenti transgender e transessuali. Si riconosce in questo modo il disagio che lo studente/studentessa in via di transizione di genere deve affrontare per l’evidente contrasto tra il suo aspetto esteriore e il nome riportato nei documenti ufficiali, che ha comportato in diversi casi l’abbandono del percorso universitario o la mancata iscrizione ad esso.

Partendo da questa consapevolezza, abbiamo avanzato questa proposta mirata non solo a migliorare le condizioni di tali studenti e studentesse, ma anche ad abbattere i muri della discriminazione e della disparità. Siamo soddisfatti di questo risultato, frutto del lavoro e dell’elaborazione fatta con le succitate associazioni, che rende il nostro Ateneo al passo coi tempi insieme ad altri che in Italia hanno già compiuto questo necessario passaggio.