El puente per Carlo: sosteniamo Carlo Iannuzi e diffondiamo!

By 30 dicembre 2015Sociale

El_puente_per_carlo-470x240Riportiamo qui il caso di Carlo Iannuzzi e invitiamo tutti a dargli visibilità  e a contribuire!

Nella notte del 27 novembre a Buenos Aires, un ragazzo di Roccella Jonica (RC), Carlo Iannuzzi, è stato vittima di un tentato omicidio a scopo rapina, che gli ha procurato una gravissima lesione alla testa.

Carlo, 29enne ingegnere informatico, vive e lavora in Argentina da marzo 2015 ma dopo l’aggressione, avendo riportato un forte trauma cranico, versa in stato di malattia in una clinica privata, l’Hospital Italiano di Buenos Aires, perché l’ospedale statale in cui è stato inizialmente ricoverato si è dimostrato inadeguato per affrontare l’emergenza.Allo stato attuale la famiglia di Carlo deve alla clinica 50 mila euro; le spese sono però destinate ad aumentare, tenuto conto del fatto che il processo di recupero del complesso della facoltà cognitive e senso-motorie si preannuncia lungo e faticoso.

Le spese sanitarie da affrontare sono ingenti, per questo si è costituito un comitato spontaneo “El Puente per Carlo”, con lo scopo di raccogliere e gestire i fondi da destinare alle cure mediche e alle connesse necessità che siano fatte presenti dallo stesso o dai suoi prossimi familiari.

Invitiamo quindi associazioni e singoli a contribuire per sostenere le cure di Carlo, di seguito i dati per donare:

  • Per bollettino postale: C/C n. 001030553497 – Intestato a: El Puente per Carlo – Causale: Donazione
  • Per bonifico: iban: IT04E0760116300001030553497 – intestato a : El Puente per Carlo Causale: Donazione

Siamo vicini ai familiari e agli amici e auguriamo una pronta guarigione a Carlo.

Forza Carlo, non mollare!

Di seguito il link della pagina facebook per ulteriori dettagli e informazioni.

https://www.facebook.com/ElPuentePerCarlo/?fref=ts

#ElPuenteperCarlo #‎SostieniElPuente‬

Sosteniamo questa battaglia e diffondiamo