PISA: parte il ricorso contro i test di Biologia e Biotecnologie!

Pisa università apertaPisa. Dopo un attenta analisi e numerosi incontri con il nostro avvocato Michele Bonetti, UDU-Das Pisa ha deciso di presentare il ricorso per i corsi di BIOLOGIA & BIOTECNOLOGIE.
Questo ricorso si è visto necessario per la risposta che ha dato il nostro ateneo agli studenti al presentarsi degli errori commessi.

Lo scorso 8 settembre infatti più di 900 candidati si sono presentati a Pisa per sostenere la prova d’accesso. Le domande che gli studenti si sono trovati di fronte non erano 75 , ma 50 e mancava del tutto la parte di comprensione del testo, contrariamente a quanto disponeva il bando.

Avevamo chiesto al Rettore di fare un passo indietro, ammettendo tutti sull’esempio dell’Università di Firenze che si era trovata in una situazione analoga. Così non è stato e per questo continueremo a batterci in ogni modo, anche tramite le azioni legali, per un’Università aperta. L’#EffettoDomino non si ferma: dopo Milano, Roma, Firenze, L’Aquila e Torino, ora tocca anche a Pisa!
Di seguito i moduli e le indicazioni per l’adesione al ricorso di Pisa:

 

Dovete compilare e firmare la procura per la presa in carico da parte nostra del vostro caso. Scarica qui la procura
Dovete inoltre compilare il seguente formhttps://goo.gl/gMLHTQ

Per aderire è necessario inviare:

  • Fotocopia documento identità e codice fiscale.
  • Due procure debitamente sottoscritte e compilate in originale.

Tutta la documentazione dovrà essere inoltrata al seguente indirizzo a mezzo RACCOMANDATA A.R.:

Avv. Michele Bonetti & Partners – Via San Tommaso D’Aquino 47- 00136 Roma

Nonchè anticipata via e-mail all’indirizzo info@avvocatomichelebonetti.it.

Nell’oggetto dell’e-mail e sulla busta della raccomandata dovrete scrivere “RICORSO PISA”.

Per qualsiasi ulteriore informazione rimaniamo a completa disposizione. Ricordiamo che per i ricorrenti non ci saranno spese e che il ricorso è a spese della nostra associazione.