STUDENTI UNITI CONTRO LE MAFIE: FUNERALI DI STATO PER PLACIDO RIZZOTTO

By 13 marzo 2012Sociale

 

 

Unione degli Universitari e Rete degli Studenti Medi si uniscono all’appello lanciato da Articolo21 e l’Unità

Come studenti medi e universitari, non possiamo che unirci al coro antimafia che chiede i funerali di Stato per Placido Rizzotto.

Non solo ci riconosciamo nell’operato di giustizia di Rizzotto, partigiano e sindacalista, ma crediamo che il funerale di Stato sia il modo migliore per uscire da 64 anni di silenzio assordante dalla morte di un martire per la legalità.

Crediamo sia questo il modo migliore per rendere omaggio alla caratura morale della persona, crediamo sia il modo migliore per sottolinearne gli incorruttibili valori in una terra che, ancora oggi, subisce il flagello della mafia. Crediamo inoltre che sia il modo migliore  per iniziare a far conoscere la storia di Rizzotto alle giovani generazioni, partendo dai luoghi del sapere, perché’ ne possano ammirare il coraggio e poterlo prendere come esempio.

 

Per questo da studenti, da partigiani della legalità e della Costituzione, chiediamo che la figura di Placido Rizzotto possa avere il riconoscimento dei funerali di Stato